36° TROFEO CITTA’ DI SENIGALLIA: IL TIRO CON L’ARCO DI NUOVO A SENIGALLIA

Ancora una gara di Tiro con l’arco a Senigallia: DOMENICA 24 LUGLIO 2016 a partire dalle ore 09,30 presso il campo all’aperto di Via Arceviese 10/3, dietro il Centro Ambiente, si terrà, il 36° TROFEO CITTA’ DI SENIGALLIA.

La gara a carattere interregionale si disputerà a distanze diverse sulla base dell’età dei partecipanti: oltre alla distanza olimpica dei 70 metri per gli junior e i senior, la gara all’aperto prevede la distanza dei 25 metri per i giovanissimi fino a 12 anni, quella di 40 metri per i ragazzi fino a 14 anni, quella dei 60 metri per gli allievi fino a 17 anni e gli over 50, e, per la divisione compound la distanza unica dei 50 metri.

Gara quindi molto eterogenea, faticosa ma anche molto spettacolare, che vedrà gli oltre 60 arcieri iscritti, tirare 72 frecce di qualifica per creare la ranking, e poi effettuare scontri diretti a partire dagli ottavi, in perfetto stile Olimpiadi, tra le varie classi di età, fino a proclamare il vincitore assoluto maschile e femminile.

L’accesso al campo di gara è assolutamente libero e sarà possibile godersi la gara all’ombra di una splendida e fresca pineta: vi aspettiamo numerosi!!!

MANIFESTO BACHECA GARA TARGA 2016

L’ARCO NUDO FEMMINILE REGALA ANCORA UNA MEDAGLIA ALL’ASSTA SENIGALLIA

 

Si è concluso Domenica 10 Luglio 2016 a Colle di Nava, in Provincia di Imperia, il Grand Prix Campagna 2016 che ha visto la partecipazione di ben tre dei cinque atleti iscritti dell’ASSTA SENIGALLIA.

Le aspettative non sono state deluse: Francesca Cozzolino conquista un meritatissimo terzo posto nella divisione arco nudo femminile, mentre Roberto Ippoliti e Marisa Fabietti si fermano entrambi al sesto posto rispettivamente nella divisione arco nudo maschile e compound femminile.

Francesca ha dimostrato fin da subito di puntare in alto: dopo le tre gare di qualifica che l’hanno vista conquistare uno dei due posti disponibili per il Girone E (Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo) termina la gara di qualifica della finalissima, dopo un percorso impegnativo ma anche molto scenografico con alcune piazzole davvero caratteristiche allestite all’interno delle fortificazioni ottocentesche che caratterizzano i paesaggi montuosi di Nava, al terzo posto, pronta per le semifinali.

Al primo scontro l’emozione è ancora tanta e per soli tre punti deve cedere il passo alla Claudia Matteoni della Città di Pescia, ma il secondo scontro, quello per il terzo e quarto posto, non la trova impreparata e vince agevolmente e meritatamente sulla Giulia Reccher degli Arcieri del Piave con il punteggio di 45 a 31.

Grande la soddisfazione di tutta la società per la conquista di un altro titolo nazionale da parte dell’arco nudo femminile a dimostrazione dell’elevato livello agonistico raggiunto dagli atleti dell’ASSTA SENIGALLIA soprattutto in questa divisione, sicuramente la più affascinante del tiro con l’arco.

I prossimi appuntamenti sono imminenti: già il 16 luglio prossimo gli stessi tre atleti rappresenteranno, ciascuno per la propria divisione, la Regione Marche nella Manifestazione denominata COPPA ITALIA DELLE REGIONI 2016 che si terrà ad Ascoli Piceno e alla fine del mese di luglio li aspetta anche il CAMPIONATO ITALIANO CAMPAGNA 2016 che si terrà a Pinerolo il 30 e 31 luglio: un mese molto intenso e impegnativo per il settore campagna dell’ASSTA SENIGALLIA e, considerato che chi ben comincia è a metà dell’opera, speriamo anche pieno di soddisfazioni.

fot1

fot2

ASSTA SENIGALLIA